Itinera Records
Itinera Records


Radar Music Records
EGEA Distribution

EGEA DistribuzioneRadar Music Records


AGGIORNAMENTO



Alessandro Tedesco

Trombonista, compositore, arrangiatore.
Diplomato in Trombone nel 1997, in Jazz nel 2003, nel 2008 consegue il Diploma di Secondo Livello in Discipline Musicali ad indirizzo Interpretativo-Compositivo in Jazz.
Primo premio al Waltex Jazz Competition 2008 e vincitore di audizioni in varie orchestre italiane tra cui Orchestra giovanile di Fiesole, Orchestra del Teatro Lirico di Spoleto, Orchestra Sinfonica U. Giordano di Foggia.
Suona in formazioni cameristiche, orchestre, fusion e jazz ensamble.
Ha suonato in numerosi festival jazz italiani ed esteri tra i quali Umbria Jazz 2004 e 2005, Festival Jazz di Montreal (Canada) 2004 e 2006, Umbria Jazz Melbourne (Australia) 2005, Italian Jazz festival di Londra 2005, Pomigliano Jazz 2004, 2005, 2008, Festival Eurojazz Città del Messico 2006, Festival internazionale di jazz di Città del Guatemala 2006, Spoleto Jazz Festival Charleston (Sud Carolina) 2006, Istanbul jazz Festival (Turchia) 2006.
Collabora in ambito artistico e discografico con alcuni dei più quotati musicisti Italiani e Mondiali tra cui: Marco Zurzolo, James Senese, Daniele Sepe, Giovanni Amato, Fabrizio Bosso, Gabriele Mirabassi, Enrico Pierannunzi, Paolo Fresu, Don Moye, Roscoe Mitchell, Marc Johnson, Mike Mainieri, Tom Harrell, Peter Erskine, Bob Mintzer, Omar Sosa, Archie Shepp ed altri.




Jack&Rozz Quintet
Musicraizer Crowdfounding
Il Jack&Rozz 5tet (Alessandro Tedesco al trombone, Pino Melfi alla tromba, Giovanni Francesca alla chitarra elettrica, Franck La Capra al basso elettrico, Pasquale Fiore alla batteria) è pronto per la prima avventura discografica. Si tratta di arrangiamenti di famose canzoni rock, in carattere jazz. Partendo da cellule tematiche riconoscibili, e stravolgendo a volte la metrica del pezzo ed altre il sound e l'armonia stessa del brano.
"Tutti noi proveniamo da esperienze di vario genere, ma con un unica chiave di lettura, il jazz. E da questo linguaggio che partiamo per sviluppare ed elaborare i vari pezzi di carattere rock. Gli intrecci, i timbri contrastanti e le dinamiche la fanno da padrone, come i cambi di tempo e ritmi che stravolgono quasi completamente il carattere originale del pezzo trasformandolo continuamente. Per realizzare il CD abbiamo bisogno del vostro sostegno, potrete contribuire alla realizzazione dello stesso e avrete come premio delle ricompense (che potrete visionare e scegliere nella colonna a destra). Abbiamo coperto le spese di masterizzazione, realizzazione del booklet e stampa, rimane scoperta la parte relativa alle riprese in studio e il mixaggio.." - ALESSANDRO TEDESCO
Aiutaci a realizzare il nostro primo album! Partecipa anche tu al Crowdfounding per il JACK&ROZZ Quintet!



"Harmozein", il nuovo album di Alessandro Tedesco
Blue Serge Records
Si chiama Harmozein il nuovo album di Alessandro Tedesco, registrato il 14 e 15 Aprile 2012 presso gli studi Megaride, Varcaturo (NA), mixato da Pietro De Asmundis, Alessandro Tedesco e Davide Costagliola presso gli Hippocampo Studios (Napoli). Edito dalla nota etichetta discografica Blue Serge, suonano in questo album assieme al trombone di Alessandro Tedesco, le chitarre di Giovanni Francesca, il basso di Davide Costagliola e la batteria di Stefano Costanzo. Nove brani tutti da godere e ancora una volta le liner notes di Paolo Fresu. Acquista 'Harmozein' di Alessandro Tedesco
"Questo CD avrei dovuto produrlo io con la mia Tuk Music ma non è stato possibile. Ho dunque consigliato ad Alessandro Tedesco di spedirlo alla Blue Serge sapendo che l'amico Sergio Cossu lo avrebbe ascoltato e forse amato. Cosi è stato. Del resto non avevo dubbi, perchè "Harmozein" è un lavoro originale carico di energia, di humor, di suoni nuovi e di creatività. Le liner notes sono cosa seria e forse dovrei scrivere di più ma lascio a voi, cosi come è stato per me e per Sergio, il piacere della scoperta. Non fosse per una Italia disattenta Alessandro Tedesco sarebbe non solo una bella promessa ma una splendida realtà del nostro jazz." - PAOLO FRESU



Argonauta
Itinera Records Paolo FRESU racconta.. ARGONAUTA di Alessandro Tedesco
Acquista 'Argonauta' di Alessandro Tedesco “Il CD di Alessandro mi ha colpito sin dal primo ascolto. Non solo perchè è fresco e originale ma anche perchè denota una rara curiosità e un'apertura musicale che è degli artisti maturi. Alessandro non suona solo bene il suo strumento ma è in grado di architettare la musica con rigore senza rischiare di lobotomizzarla o peggio ancora appiattirla nel segno della progettualità eccessiva. In questo è un vero artista partenopeo capace di portare in seno al suo mondo l'afflato del soul e una concezione oserei dire 'umanista' del fare musica. Cosciente dell'importanza del collettivo il suo mondo sonoro, tra classicità acustiche e invasioni contemporanee ed elettroniche, rappresenta al meglio le tensioni odierne di quella civiltà metropolitana e bulimica che si alimenta con Scarlatti e Gigi D'Alessio, con i loop e le sequenze presettate.
C'è di tutto in questo lavoro. E soprattutto c'è un artista cosciente di abitare nel tempo reale che è fatto di incontri e di scontri, di dinamiche che variano repentinamente, di poesia e di violenza oltre che di ascolti mutuati dalla visione di un mondo che cambia. La sua musica è tellurica come questo difficile anno. In movimento perenne arriva alle nostre orecchie come uno tsunami che spazza via le nostre sicurezze portandoci per mano dentro un nuovo paesaggio irriconoscibile e da ricostruire. L'aspetto umanistico della sua musica è qui. In quanto non solo dialoga con i suoi magnifici compagni di viaggio ma anche con coloro che vorranno, attraverso l'ascolto, partecipare alla scoperta. Buon ascolto. Anzi, buoni ascolti!" - PAOLO FRESU (Monaco di Baviera, Marzo 2011)